Concessionario Ufficiale

Assistenza Ufficiale

Incentivi Statali 2022

Incentivi Statali 2022

I quattro ministri competenti – Sviluppo economico, Economia e finanze, Transizione ecologica e Infrastrutture e mobilità sostenibili – hanno trovato l’accordo sugli incentivi.

A partire dai contributi, che, a seconda delle situazioni, vanno da un minimo di 2 mila a un massimo di 5 mila euro.

Vediamo nel dettaglio cosa prevede il provvedimento.

Incentivi auto: elettriche

Il decreto conferma la divisione delle risorse in tre diversi fondi sulla base delle emissioni di anidride carbonica (CO2) delle auto:
– alla fascia 0-20 g/km, ossia alle auto elettriche, sono destinati 220 milioni nel 2022, 230 milioni nel 2023 e 245 milioni nel 2024.

 

Sulla nostra Honda e, rientrante in questa fascia, sono disponibili contributi fino a 5 mila euro.

 

Per quanto riguarda i singoli contributi statali, limitatamente alle auto il decreto prevede 3 mila euro per l’acquisto di un’auto della fascia 0-20 g/km, a cui si aggiungeranno 2 mila euro in caso di rottamazione.

Il governo ha introdotto il limite massimo del prezzo di listino, accessori compresi, Iva, Ipt e messa su strada escluse a €35.000.

Incentivi auto: Plug-In

Per l’acquisto di nuovi veicoli di categoria M1 nella fascia di emissione 21-60 g/km (ibride plug-in),  con un prezzo fino a €45.000 + Iva, è possibile richiedere un contributo di 2mila euro,  a cui potranno aggiungersi ulteriori 2mila euro se è contestualmente rottamata un’auto omologata in una classe inferiore ad Euro 5.

 

Questa categoria di bonus è finanziata con 225 milioni nel 2022, 235 milioni nel 2023 e 245 milioni nel 2024.

 

Guida senza ansia da autonomia
Eclipse Cross PHEV ha una batteria di grande capacità da 13,8 kWh e un motore a benzina con consumi ridotti, che consentono di viaggiare più lontano di quanto pensi.

Per l’acquisto di nuovi veicoli di categoria M1 nella fascia di emissioni 61-135 g/km (endotermiche a basse emissioni, incluse mild e full hybrid), con un prezzo fino a 35 mila euro + Iva, è possibile richiedere un contributo di 2 mila euro se è contestualmente rottamata un’auto omologata in una classe inferiore ad Euro 5.

 

Rottamazione  obbligatoria se si intende acquistare una macchina con motore termico (61-135 g/km) ma facoltativa nelle altre due situazioni.

 

Questa categoria di bonus è finanziata con 170 milioni nel 2022, 150 milioni nel 2023 e 120 milioni nel 2024.

 

Scopri le nostre auto che rientrano in questa fascia di incentivi

Officina

Orario Lunedì – Venerdì:
8:30 – 13:00 / 14:30 – 18:00

Orario Sabato:
8:30 – 13:00

Orari Luglio – Agosto
(showroom e Officina)

Orario Lunedì – Venerdì:
8:30 – 13:00 / 14:30 – 18:00

 

Sabato: 8:30 – 13:00 | Pomeriggio Chiuso

SEDE SALERNO –Via delle Calabrie, 86, 84131

Officina

Orario Lunedì – Venerdì:
8:30 – 13:00 / 14:30 – 18:00

Orario Sabato:
8:30 – 13:00

Orari Luglio – Agosto
(showroom e Officina)

Orario Lunedì – Venerdì:
8:30 – 13:00 / 14:30 – 18:00

 

Sabato: 8:30 – 13:00 | Pomeriggio Chiuso

subaru-logo-dealer-on-fire-768x768
2022 D.Car Motors s.r.l. ©- Caserta

P.Iva: 04005890613